L’erba del vicino

romanticavany23789342
Ho giocato con un numero infinito di biglie
lucentissime rosse e blu che si rovesciavano in riva al mare.
Nuotavano piccole e lunghissime file di colonie grigie,
pesciolini frizzanti e veloci nell’acqua trasparente e pulita del mare.
Ti scorgo da lontano, mamma come sono strana,
la voce mi muore, come accade non so,
ora rido, ora la lingua mi si muta.
Ma, poi perché stupirmi,
mi aggioga il tuo potere, mi catturano i tuoi occhi,
io so che già mi ami, i tuoi dolci occhi silenziosi e loquaci
mi rendono assisa di piacere.
Il tempo, il tempo, voglio te, ma ho già lui.
Godo della mia infedeltà
che mi sfiora e muta come il cielo e il vento bugiardo,
attento tu non parli ma io mi corico e mi scopro i seni;
ecco ancora il tuo sguardo sconfinato e amorevole su me.
Sono qui per superare castità e pudore,
ogni piacere è nuovo ed io sono come l’erba del vicino,
sempre più buona,
ti aspetterò con le labbra arse
per fare la cosa più dolce, l’amore.

9 Commenti riguardo “L’erba del vicino”

  1. Pannacioccolata luglio 7, 2013 at 07:32 #

    L’estate accende le passioni, copriti che sei una bimba… Un bacione

  2. Iannozzi Giuseppe luglio 8, 2013 at 19:32 #

    Chi hai scorto?
    Copriti. Copriti. Copriti.
    Ma perché mi devi fare ingelosire così tanto?
    Perché?

    Copriti, sei una bimba e sei la mYa Bymba, accidenti.
    Ti ho detto di coprirti.
    Guarda che se non ti copri subito non ti sposo più e niente abito bianco.

    Uffa, copriti, sto per piangere e non è un bello spettacolo vedere un orso grande e grosso piangere, per di più in spiaggia. :'(

    Dài, copriti.
    A me piaci agnellina, tenera e semplice, acqua e sapone. ♥ ♥ ♥

    BaciSSimi, Mya RegYna

    orsetto dispetato

    orsetto-spaventato.jpg

  3. Iannozzi Giuseppe luglio 9, 2013 at 18:58 #

    Perché non mi vieni a trovare, Mya RegYna di Cuori? ♥ ♥ ♥


    The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

    orsetto di VaNY

  4. Iannozzi Giuseppe luglio 14, 2013 at 07:58 #

    Allo scoperto
    Allo scoperto
    Allo scoperto
    Esci allo scoperto
    così come ti trovi
    con addosso gli slip
    o niente

    Esci allo scoperto
    Lasciati ammirare
    Lascia che veda la Dea
    Allo scoperto
    ma soltanto per me
    Esci e dammi motivo
    per credere cbe sei mia
    Allo scoperto
    e sarò con te uguale

    https://www.youtube.com/watch?v=CHb2XYeXcJI

    ♥ ♥ ♥

    BaciSSimi, Mya RegYna

    orsetto di VaNY

  5. Iannozzi Giuseppe luglio 17, 2013 at 21:45 #

    Insomma sono prevedibile, Mya RegYna Vany? ♥ ♥ ♥

    E pensare che avevo pensato che vestendomi da improbiliSSimo San Francesco avrei suscitato le tue ire. :-D

    E sì, bacetti e careSSine fumanti, Mya UniKa RegYna, fa un caldo ma un caldo… per fortuna il tuo lettino è bello fresco… ^_^

    orsetto francescano di VaNY ♥ ♥ ♥

    P.S.: Sei ancora una bambina e per giunta sei la mia bambina, per cui ti ordino di coprirti e subito anche. :-)

    E poi pensa a una 4 mani, ma solo dopo che ti sarai ben coperta.

    Nuda ti posso vedere solo io che sono il tuo Orsetto BastardiSSimo. Nessun altro può vedere le tue grazie. Uffa. Uffa. Uffa…

    orsetto-papa.jpg

  6. Iannozzi Giuseppe luglio 18, 2013 at 05:32 #

    Quel che ADesso
    Freschezza di…
    ADesso,
    sotto la pioggia
    ADesso
    senza Annus Domini
    Esso non vive Senza,
    per questo t’invito a…
    a farti tra le mie braccia

    Quel che ADesso
    Insegnami
    Colomba del mattino
    ADesso vola oltre,
    fra le tue gambe
    raccoglimi
    come un ramo d’ulivo


    The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

    SVEGLIAAA… ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

  7. Iannozzi Giuseppe luglio 23, 2013 at 19:25 #

    Mya RegYna, il tuo orsetto ha tanto tanto caldo ed è tutta tua la colpa, perché tu hai invocata l’estate ben sapendo che io son orso polare.

    Adesso ho bisogno di leKKatine ghiacciate ♥ ♥ ♥

    zvo3za.jpg

    orsetto di VaNY

  8. Iannozzi Giuseppe luglio 23, 2013 at 19:27 #

    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI
    COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI COPRITI

    ORSETTO DI VANY

  9. Iannozzi Giuseppe luglio 23, 2013 at 21:45 #

    Dolce e fresca notte, Pisellina. ♥ ♥ ♥


    The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

    orsetto di VaNY

Lascia un Commento:

Gravatar Image

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Puoi aggiungere un'immagine al tuo commento cliccando qui.