i piaceri di una giornata estiva

romanticavany12389243I raggi di un sole pomeridiano scivolano giù attraverso l’albero di magnolia, scorrono su foglie vellutate a terra in pozze di colore giallo brillante accanto alla fila di gerani rossi. Come lunghe dita d’oro raggiungono attraverso i vetri le finestre per dipingere la luce di un valzer sulle pareti delle stanze assopite.  La generosità estiva ribolle nel giardino e sul fornello. Fagiolini verdi freschi. Patate nuove. I vassoi di vimini colmi sotto il peso di un raccolto appena colto di pomodori rossi e pesche. La  radio canta una canzone che mi piace. Soffia la brezza attraverso una finestra aperta. Un vaso di cristallo poggia in cima ad una pila di libri nuovi, tenendo delicatamente il suo tesoro di gardenie fresche. Il loro profumo riempie le stanze.
Un carillon di vento trema, l’invio di fata musica attraverso l’aria.
Gli occhi si chiudono. Le spalle si rilassano.
Tali sono i piaceri di una giornata estiva.

romanticavany12389243wqe

 

 

4 Commenti riguardo “i piaceri di una giornata estiva”

  1. Pannacioccolata agosto 22, 2013 at 21:16 #

    Come i piaceri, ma anche fatica, del preparare 4 quintali di salsa con gli amici grandi e piccoli…vedo rosso anch’io…

  2. Uriel agosto 23, 2013 at 21:29 #

    Quando ti leggo mi sento percorrere da una ventata di freschezza. Commplimenti!

  3. Iannozzi Giuseppe agosto 26, 2013 at 19:17 #


    The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

    Un bacino

    orsetto di chi, boh!

  4. Iannozzi Giuseppe agosto 27, 2013 at 18:51 #

    ‘Notte


    The video cannot be shown at the moment. Please try again later.

Lascia un Commento:

Gravatar Image

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Puoi aggiungere un'immagine al tuo commento cliccando qui.