Buon Ferragosto!

romanticavany324098

Ogni anno, per Ferragosto fuochi d’artificio a colorare l’aria umida e ad imbrattare il cielo notturno con i colori dell’Estate.
Ori di girasole e rosso anguria, colori verde erba e blu oceano. Ogni arcobaleno è un ricordo dei piaceri della stagione estiva.
Le auto di famiglia sono pronte per il viaggio annuale al mare. Le persone aspettano sotto il sole cocente, le labbra macchiate di rosso dal succo di ghiacciolo freddo all’amarena e ciliegia.
Bandiere e palloncini volano sui portici e, nei giardini ombrosi tavoli di legno, lunghi, apparecchiati con mais fresco, pomodori, pesche e tè freddo.

romanticavany30249

Ed il sole caldo balla sopra l’acqua blu della piscina. Le onde., per chi si tuffa dal trampolino su e giù, su e giù, uno per uno, ridono i bambini, saltano e si tuffano attraverso il calore bruciante dell’aria pomeridiana. E’chiaro a chiunque che guarda che questo è considerato il massimo in termini di divertimento estivo.
Chiaro ai più, suppongo, ma non, lo confesso, per me, che amo sì i colori e la gioia di vivere ma anche la tranquillità.

Buon Ferragosto a tutti!

romanticavany3480

 

8 Commenti riguardo “Buon Ferragosto!”

  1. Iannozzi Giuseppe agosto 10, 2014 at 19:46 #

    Tu, RegYna Vany, mi uccidi sempre, ogni qual volta non viene a trovarmi con i tuoi bacetti e le tue lekkatine. ;-) ♥ ♥ ♥ Fortuna che dopo avermi fatto a pezzettini, ti penti e prendi ago e filo e mi ricuci per benino. ;-)

    Bacetti e lekkatine dall’orsetto di Te goloso ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

    iannozzi-giuseppe-povero-me.png

  2. pannacioccolata agosto 10, 2014 at 19:58 #

    Poi ci saranno quelli , tra cui anch’io, che tra il lavoro e il divertimento , rivolgeranno una preghiera particolare per i cristiani perseguitati nel mondo. Buon ferragosto e buona serata di San Lorenzo Vany.

  3. Iannozzi Giuseppe agosto 10, 2014 at 20:15 #

    I colori e la tranquillità tu ami,
    le grida garrule degli innocenti felici
    e delle fanciulle scalze al mercato
    a cercar tra la folla il moroso loro
    In estate tu però mai mi cerchi,
    al mio destino mi abbandoni
    lasciando che la pancia beduina mi gonfi
    d’angurie nel tentativo di freddar
    i più che giustificati miei bollori

    E così anche questo ferragosto resterò
    a sognare, immaginandoti poco vestita,
    immaginandoti bucar il blu del mare
    con un perfetto tuffo da sirena

    Tu sempre mi uccidi, sempre quando
    mi lasci a me stesso, senza né baci
    né leccatine, senza la tua allegria
    che ricuce i brandelli dell’anima mia
    Tu sempre mi metti a nudo, sempre quando
    con la testa fra le mani mi domando
    con chi sei e che fai!

    Non viene mai troppo presto la sera
    per un uomo solo e tu lo sai,
    tu lo sai e te la ridi tutta beata
    correndo in bicicletta fra i girasoli
    lasciando che il sole solamente
    carezzi quel tuo bel faccino insolente

    Tu sempre mi riduci a pezzettini
    Fortuna che con l’autunno alle porte
    torni a bussare alla porta di casa mia
    per assicurarti che non sia crepato;
    bussi e bussi forte e non udendo risposta
    comprendi che forse non era il caso,
    così con la magia butti giù l’uscio
    e presto mi raccogli fra le tue braccia
    Ti penti, e armata d’ago e filo
    mi ricuci per benino, sicura però
    che al primo raggio di sole mi lascerai
    di nuovo da solo, come un allocco
    a esprimere desideri su desideri
    E io, come sempre, ancora annegherò
    le poche mie monetine in fondo al pozzo

    ♥ ♥ ♥

    Voglio una leKKatina, una leKKatina, uffa e baruffa! ♥ ♥ ♥

    Dolci sogni, bimba dispettosa ;-)

    orsetto di VaNY

  4. Iannozzi Giuseppe agosto 11, 2014 at 08:56 #

    Ma graSSie a te per i pizzicoti e le lekkatine vanytose. ♥ ♥ ♥ Ma lo sai che sei tale e quale a Lamù! ;) Sì sì sì, dolce bella intelligente e pestifera. ♥ ♥ ♥

    Non mi dimentichi mai ma però mi fai disperare. ;-) ♥ ♥ ♥

    Bacetti e lekkattine fresche fresche

    orsetto di VaNY

    lamc3b9.gif

  5. Iannozzi Giuseppe agosto 13, 2014 at 19:53 #

    Capita talvolta che sullo schermo, o dietro una tela o in un libro, un uomo dia davvero tutto il meglio di sé, non riuscendo però nella vita reale ad essere così forte come i suoi personaggi. E’ quanto successo a Robin Williams, un animo troppo sensibile per affrontare la crudezza di questa vita che davvero poco ci dona. Eppure lui ci ha dato più di chiunque altro, attraverso la sua arte. E’ questo quel che so.

    robiin_williams_patch_adams.jpg

    Dolce notte, Agnellina Vany ♥ ♥ ♥

    orsetto

  6. Iannozzi Giuseppe agosto 14, 2014 at 18:30 #

    Buon ferragosto, Tortellino Vany ♥ ♥ ♥

    orsetto

    tortellino.jpg

  7. Iannozzi Giuseppe agosto 15, 2014 at 07:59 #

    La storiella dell’uccellino, dici? Ora la conosco, ma tu sei la mia Bella Colombella e con te, ne son certo, volerà sempre in alto fino a toccare il sole e oltre.

    E chi si ubriaca. Non ci penso affatto. Io bevo acqua frizzante naturale e al massimo delle buone birre fredde, ma niente superalcolici. Non sono un ubriacone. Nemmeno mi piace il vino. Solo la birra.

    Colombella Vany, fa’ la brava, non nasconderti sempre in mezzo ai girasoli alti alti che poi mi tocca di venire a cercarti seguendo il suono della tua risata felice che un poco mi schernisce. ;-) Lo sai che son goffo quando sono in mezzo ai fiori. ;-) Rimango sempre un orsetto, lo sai. :-)

    Buon ferragosto, Colombella Vany. E bacetti e lekkatine fresche e solari ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

    colomba.gif

  8. Iannozzi Giuseppe agosto 20, 2014 at 11:13 #

    Hai finito di fare “ciao” alle caprette? ♥ ♥ ♥

    Bacetti e leKKatine

    orsetto di VaNY

    heidi.gif

Lascia un Commento:

Gravatar Image

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Puoi aggiungere un'immagine al tuo commento cliccando qui.